IAN GIOVANNI SOSCARA

2016 / 9 January

“L’ascolto delle emozioni”

listen

“Willy and Sigmund”

Il drammaturgo e poeta inglese, a 400 anni dalla sua scomparsa, strizza l’occhio al medico viennese padre della psicodinamica. Entrambi valorizzano e sottolineano l’immenso potere dell’espressione delle nostre emozioni.

Attraverso l’abreazione, ovvero la presa di coscienza di un evento doloroso e la sua narrazione si può favorire la libera evoluzione dei sentimenti repressi (catarsi); tale consapevolezza avviene proprio nel momento in cui il paziente, la persona o l’attore “butta fuori” il contenuto fino ad allora rimasto sepolto.

Così che nacque, così divenne scienza, così è oggi la pratica della psicoterapia in clinica e l’arte dell’ascolto attivo nella vita di tutti i giorni.

Sembrerebbe che ogni essere umano sia in grado di dare voce alle sue sensazioni, così come sia capace di tendere anima e orecchie per sentire quelle degli altri.

 

Dal Macbeth:

Date parole al vostro dolore altrimenti il vostro cuore si spezza.

William Shakespeare

 

No comments so far.

LEAVE YOUR COMMENT